Tesi   Home pages  

UniversitÓ degli Studi di Cagliari
FacoltÓ di Scienze Politiche

LA FIRMA ELETTRONICA NELL'UNIONE EUROPEA E NEGLI U.S.A.

Tesi di laurea di Veronica Loddo

Relatore: prof. GiovanniDuni


INDICE



Introduzione


Capitolo Primo
Quadro internazionale sulla firma elettronica

 
1.          Introduzione

2.          Modelli legislativi
2.1          Approccio minimalista
2.2          Approccio prescrittivo

2.3          Approccio dei “due livelli”
3.          Effetti giuridici delle firme elettroniche
4.          Le Autorità di Certificazione
5.          La responsabilità
6.          I sistemi chiusi
7.          Armonizzazione internazionale


Capitolo Secondo
La direttiva comunitaria 1999/93/CE

1.          Il lungo percorso della direttiva: le tappe fondamentali
2.          Precisazione terminologica: firma elettronica e firme digitale
3.          La firma elettronica: definizioni
4.          I prestatori di servizi di certificazione
5.          Efficacia giuridica delle firme elettroniche
6.          La responsabilità
7.          Aspetti internazionali
8.          Conclusioni

Capitolo Terzo
La firma elettronica nei Paesi membri della Comunità Europea

Premessa

1.          AUSTRIA
1.1          La firma elettronica e la sua efficacia giuridica
1.2          I prestatori di servizi di certificazione
1.3          Responsabilità

2.          GERMANIA
2.1          “Signaturgesetz”: la firma elettronica e la sua efficacia giuridica
2.2          I prestatori di servizi di certificazione: l’accreditamento volontario
2.3          Responsabilità

3.          SPAGNA
3.1          La firma elettronica e la firma elettronica avanzata
3.2          Efficacia giuridica della firme elettronica
3.3          I prestatori di servizi di certificazione
3.4          Considerazioni

4.          GRAN BRETAGNA
4.1          La firma elettronica e la sua efficacia giuridica nell’ “ECA 2000”
4.2          I prestatori di servizi di certificazione
4.3          Responsabilità

5.          BELGIO
6.          OLANDA
7.          LUSSEMBURGO
8.          SVEZIA
8.1          La firma elettronica e la sua efficacia giuridica
8.2          I prestatori di servizi di certificazione e responsabilità

9.          DANIMARCA
9.1          La firma elettronica
9.2          Efficacia giuridica della firma elettronica
9.3          I prestatori di servizi di certificazione
9.4          Responsabilità

10.         FINLANDIA
11.         FRANCIA
11.1         La firma elettronica e la sua efficacia giuridica
11.2         I prestatori di servizi di certificazione
12.         PORTOGALLO
12.1         Firma elettronica e firma digitale
12.2         Efficacia giuridica
12.3         I prestatori di servizi di certificazione

13.         IRLANDA
13.1         La firma elettronica e la sua efficacia giuridica
13.2         I prestatori di servizi di certificazione
13.3         Responsabilità

14.         ITALIA
14.1         La firma digitale e le chiavi biometriche
14.2         Efficacia giuridica della firma digitale
14.3         Riproduzioni di atti e documenti informatici
14.4         I prestatori di servizi di certificazione
14.5         Responsabilità
14.6         Confronto tra normativa italiana e direttiva comunitaria

 
 
Capitolo Quarto
La firma elettronica negli Stati Uniti d’America


1.          Introduzione
2.          Le iniziative federali
3.          “UETA”: caratteristiche principali
4.          La “E-SIGN Act”
4.1          Ambito di applicazione
4.2          Efficacia legale della firma elettronica
4.3          Protezione dei consumatori
4.4          Prelazione della Legge Federale
4.5          Le Autorità di Certificazione
4.6          Effetti della E-Sign in ambito internazionale

5.          Conclusioni


Conclusioni
 

Bibliografia